Vai al menu principale |  Vai ai contenuti della pagina

 aree  tematiche

 comunicazioni  istituzionali

 altri  servizi

 servizi  online

 newsletter 



Dimensione testo:
     
Questo articolo è stato letto 86 volte
Pubblicato il: 31/07/2020    Segnala pagina su Facebook Segnala
REFERENDUM COSTITUZIONALE DEL 20 E 21 SETTEMBRE 2020

ESERCIZIO DEL DIRITTO DI VOTO PER GLI ELETTORI TEMPORANEAMENTE RESIDENTI ALL'ESTERO

LA PRESENTE OPZIONE DEVE ESSERE INDIRIZZATA AL COMUNE ITALIANO DI ISCRIZIONE NELLE LISTE ELETTORALI E DEVE PERVENIRE ENTRO E NON OLTRE IL 19/08/2020. (ART. 4 BIS, COMMI 1, 2, 5 E 6 DELLA LEGGE N. 459/2001).

Gli elettori temporaneamente residenti all'estero per motivi di lavoro, di studio o cure mediche e loro familiari conviventi, possono esercitare l'opzione del voto per corrispondenza nella circoscrizione estero compilando il modello allegato, debitamente sottoscritto ed accompagnato da un documento di identitàvalido. Tale opzione deve pervenire all'ufficio elettorale entro e non oltre il 19/08/2020 tramite qualsiasi mezzo ritenuto opportuno (posta cartacea - pec - posta elettronica).


ARTICOLI CORRELATI