Vai al menu principale |  Vai ai contenuti della pagina

 aree  tematiche

 comunicazioni  istituzionali

 altri  servizi

 servizi  online

 newsletter 



Dimensione testo:
     
Sono presenti 3 allegati
Questo articolo รจ stato letto 1026 volte
Pubblicato il: 17/06/2021    Segnala pagina su Facebook Segnala
ACCESSO AL PROCEDIMENTO DELLE ISTANZE EDILIZIE AGLI ATTI

NUOVE MODALITA' PER LA VISIONE ED ESTRAZIONE DI COPIA DEI DOCUMENTI

NUOVE MODALITA' PER LA VISIONE ED ESTRAZIONE DI COPIA DEI DOCUMENTI

Si avvisa la cittadinanza che sono state introdotte nuove modalità di presentazione e di gestione delle richieste di accesso per visionare le istanze edilizie agli atti degli archivi comunali, ivi compresa l’estrazione di copia della documentazione.

Nel dettaglio, qualora l’interessato abbia la necessità di visionare una istanza edilizia o chiedere copia di atti in essa contenuti (ad esempio del Permesso di Costruire della propria abitazione), può richiedere l’accesso agli atti compilando il modello disponibile a lato in formato word, sul quale indicare puntualmente il numero di riferimento dell’istanza edilizia richiesta (ad esempio: P.E. n. 30/1975, ecc.)

Il numero di riferimento dell’istanza è reperibile consultando il file excel “Istanze edilizie agli atti ordinate per via e civico” disponibile a lato e seguendo le indicazioni contenute nel file “Istruzioni accesso agli atti” anch'esso disponibile a lato.

Come già riportato nel Modulo, si ritiene opportuno precisare che:

·       il termine di conclusione del procedimento è di 30 giorni dalla data di protocollazione della richiesta (art. 9, comma 2 del “Regolamento”) tuttavia, qualora ricorrano le condizioni, ad esempio se la richiesta di accesso riguarda una rilevante quantità di istanze e documentazione variamente dislocata nel tempo oltre che nello spazio (in due archivi distinti di cui uno esterno al Palazzo Comunale), ai sensi del “Regolamento” l’Ufficio si riserva la possibilità di differire il termine;

·      a documentazione disponibile (in visione o in copia) l’interessato verrà contattato telefonicamente al recapito indicato per concordare un appuntamento presso l’Ufficio Tecnico comunale per la visione/consegna;

·    al ricevimento in Ufficio Tecnico verrà comunicato l’importo dei diritti di archivio e/o riproduzione copie che l’interessato dovrà versare, prima della visione/consegna, presso l’Ufficio Tributi comunali;

·       durante la visione l’interessato, qualora necessario, potrà chiedere estrazione di copie previo accordi con l’Ufficio.

 

L’Ufficio Tecnico