Vai al menu principale |  Vai ai contenuti della pagina

 aree  tematiche

 comunicazioni  istituzionali

 altri  servizi

 servizi  online

 newsletter 



Dimensione testo:
     
È presente 1 allegato
Questo articolo è stato letto 1983 volte
Pubblicato il: 25/11/2016    Segnala pagina su Facebook Segnala
giovedì 1 dicembre 2016 - ore 21,00 - Biblioteca Comunale

LA CENA DI NATALE - ROMANZO DI LUCA BIANCHINI

Incontro del Gruppo di Lettura

LA CENA DI NATALE -   Romanzo di Luca Bianchini
È la vigilia di Natale e sono tutti più romantici, più buoni, ma anche un po’ più isterici. Polignano a Mare si sveglia magicamente sotto la neve che stravolge la vita del paese, dividendolo tra chi ha le gomme termiche e chi no. La più sconvolta è Matilde, che riceve quella mattina un anello con smeraldo da don Mimi, suo marito, “colpevole” di averla troppo trascurata negli ultimi tempi. Lei si esalta a tal punto da improvvisare un cenone per quella stessa sera nella loro grande casa, soprannominata il “Petruzzelli”, in cui troneggia un albero di Natale alto quattro metri e risplendono le luminarie sul tetto. L’obiettivo di Matilde è sfidare davanti a tutti Ninella, la consuocera, il grande amore di gioventù di suo marito. E Ninella, che a cinquantanni è ancora una guerriera, accetta la sfida. Sbaglia però a farsi la tinta “biondo Kidman”, che la renderà meno sicura, ma non per questo meno bella. Quella sera, alla stessa tavola imbandita si siederanno, tra gli altri: una diciassettenne ossessionata dalla verginità (Nancy); una zia con tendenze leghiste (Dora); una coppia (Chiara e Damiano) in cui il marito forse ha messo incinte due donne, e un ragazzo gay (Orlando) che ha dovuto scrivere a mano su pergamena undici menu, in cui spicca il “supplì alla cozza tarantina” preparato con il Bimby. Tra cocktail di gamberi, regali riciclati, frecciate e risate, ne succederanno di tutti i colori. Ma ai due consuoceri, Ninella e don Mimi, importerà solo essere seduti uno accanto all’altra. Chi si è divertito con Io che amo solo te e vuole sapere che fine hanno fatto i suoi indimenticabili protagonisti, li ritroverà qui con le loro nuove avventure. Chi non li conosce ancora, avrà modo di scoprirli a questa Cena di Natale dove saranno più in forma che mai.
 
Marinella ci introdurrà a questa Cena di Natale  molto italiana, con il suo tipico stile leggero e ironico. Proprio ciò di cui abbiamo bisogno per iniziare con il giusto spirito il mese di dicembre.
 
p.s. come è già successo in precedenza abbiamo anticipato i tempi e il  24 novembre 2016 è uscito il film tratto dal libro in questione, continuazione del primo di Bianchini "Io che amo solo te", dove  i personaggi sono gli stessi - e anche gli attori:  Riccardo Scamarcio, Laura Chiatti, Michele Placido, Maria Pia Calzone.

Ne parleremo giovedì 1 dicembre 2016 al Gruppo di Lettura della Biblioteca.

La biblioteca comunale invita gli amanti dei libri a partecipare al Gruppo di Lettura, un momento conviviale per incontrarsi, scoprire nuove letture, approfondirne altre, conoscere nuovi autori. Il GdL è aperto a tutti, la partecipazione è libera e gratuita ed è possibile inserirsi in qualsiasi momento. Gli incontri si svolgono circa ogni due mesi e i libri da leggere vengono selezionati dai partecipanti. La biblioteca mette a disposizione diverse copie dell’opera scelta.

Informazioni presso la Biblioteca Comunale: tel. 0331 488980 - email: biblioteca.sanvittore@csbno.net


ALLEGATI

ARTICOLI CORRELATI