Vai al menu principale |  Vai ai contenuti della pagina

 aree  tematiche

 comunicazioni  istituzionali

 altri  servizi

 servizi  online

 newsletter 



Dimensione testo:
     
È presente 1 allegato
Questo articolo è stato letto 183 volte
Pubblicato il: 05/11/2019    Segnala pagina su Facebook Segnala
Biblioteca Comunale Villa Adele giovedì 5 dicembre 2019 - ore 21,00

ELEANOR OLIPHANT STA BENISSIMO - ROMANZO DI GAIL HONEYMAN

Incontro del Gruppo di Lettura

Eleanor Oliphant sta benissimo - romanzo di Gail Honeyman

L’unica cosa che conta è rimanere fedeli a ciò che si è veramente

Mi chiamo Eleanor Oliphant e sto bene, anzi: sto benissimo.
Non bado agli altri. So che spesso mi fissano, sussurrano, girano la testa quando passo. Forse è perché io dico sempre quello che penso. Ma io sorrido. Ho quasi trent’anni e da nove lavoro nello stesso ufficio. In pausa pranzo faccio le parole crociate. Poi torno a casa e mi prendo cura di Polly, la mia piantina: lei ha bisogno di me, e io non ho bisogno di nient’altro. Perché da sola sto bene.
Solo il mercoledì mi inquieta, perché è il giorno in cui arriva la telefonata di mia madre. Mi chiama dalla prigione. Dopo averla sentita, mi accorgo di sfiorare la cicatrice che ho sul volto e ogni cosa mi sembra diversa. Ma non dura molto, perché io non lo permetto.
E se me lo chiedete, infatti, io sto bene. Anzi, benissimo.
O così credevo, fino a oggi.
Perché oggi è successa una cosa nuova. Qualcuno mi ha rivolto un gesto gentile. Il primo della mia vita. E all’improvviso, ho scoperto che il mondo segue delle regole che non conosco. Che gli altri non hanno le mie paure, non cercano a ogni istante di dimenticare il passato. Forse il «tutto» che credevo di avere è precisamente tutto ciò che mi manca. E forse è ora di imparare davvero a stare bene.
Anzi: benissimo.

In corso di pubblicazione in 35 paesi, è il romanzo d’esordio più venduto di sempre in Inghilterra, dove è da più di un anno in vetta alle classifiche. Ha vinto il Costa First Novel Award e presto diventerà un film. Una storia di resilienza, di forza, di dolore, di speranza. Un grande romanzo con una grande anima.

 

Ne parleremo giovedì 5 dicembre 2019

al Gruppo di Lettura della Biblioteca

La biblioteca comunale invita gli amanti dei libri a partecipare al Gruppo di Lettura, un momento conviviale per incontrarsi, scoprire nuove letture, approfondirne altre, conoscere nuovi autori. Il GdL è aperto a tutti, la partecipazione è libera e gratuita ed è possibile inserirsi in qualsiasi momento. Gli incontri si svolgono circa ogni due mesi e i libri da leggere vengono selezionati dai partecipanti. La biblioteca mette a disposizione diverse copie dell’opera scelta.

 

Informazioni presso la Biblioteca Comunale: tel. 0331 488980 - email: biblioteca.sanvittore@csbno.net


ALLEGATI

ARTICOLI CORRELATI